.
Annunci online

Amandacco Mi si è sbagliata una calza
10 marzo 2008
Post n. 65
E mail, il mistero continua
Un tizio deve spedire un'e-mail dal computer della biblioteca.
-
Non capisco scusa... il computer continua a farmi questo scherzetto, mi chiede un indirizzo valido ma io l'ho messo.
-Fammi vedere un po' che tipo di scherzo ti fa...



-Ma è giusto! Insomma, alla voce "indirizzo" ho messo Via Leopardi 8, che è l'indirizzo di casa del destinatario, deve arrivare per forza!
Secondo me hai dimenticato di indicare però il CAP e il paese... Ecco l'errore!
Credici ragazzo!
Vostra
Amanda
28 gennaio 2008
Post n. 62
E-m@il
-Ma il computer deve restare acceso per ricevere un'e-mail?
-No, non è necessario, perchè l'e-mail in realtà non arriva fisicamente su questo pc, ma sul server di posta che lei ha scelto. Quando si connetterà ad internet e accederà alla sua casella di posta, vedrà se l'e-mail che aspettava è arrivata.



Mi guarda perplesso, non ci crede.

Vostra
Amanda

Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. e-mail perplesso internet

permalink | inviato da Amandacco il 28/1/2008 alle 18:2 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (1) | Versione per la stampa
sfoglia
  

Rubriche
Cerca
Curiosità
blog letto 1 volte


In questo blog
vengono
raccontati
episodi reali
e divertenti, 
accaduti in una
biblioteca
del nord Italia.



Siamo un gruppo di amici che lavora in biblioteca, che ha a che fare con gente fuori di testa e gente "normale" ma che spesso dice stupidate... Così è nata l'idea di questo Amandacco, un almanacco  in onore della mitica Amanda Lear, Regina delle Papere, un mito per noi!

Aperto il 10 luglio 2006: cerca i post precedenti!




IL CANNOCCHIALE